To top
4 Apr

MFW – 1st Look calze a rete con applicazioni

Calze a rete perfette per la Primavera

Primo look della mia Fashion Week. Protagoniste assolute sono queste calze a rete con applicazioni. Fiori macramé color oro, piccoli pompon lilla, stelline multicolor e due api di cristalli e paillettes. Inutile dirvi che hanno spopolato!

Venivo fermata per la strada e indicata con occhi di stupore e domande tipo “ma dove le hai prese???“, stessa cosa ancora avviene su Instagram per questa foto qui.

Le calze a rete sono trend già da qualche stagione ma è poco che le vediamo con applicazioni o ricami, sbirciando troverete qualcosa da Calzedonial, Oroblù, Tezenis etc ma chi le ha “inventate” è Lirika Matoshi. Dovete assolutamente andare a vedere il suo Etsy.

Amo queste calze e le calze particolari in genere, trovo che possano essere l’elemento a cui costruire intorno un intero look, non è vero?

Cliccate qui o qui per vedere altri collant stravaganti.

↓ Per chi ha solo 2 minuti 

Partiamo con il primo racconto di questa Milano Fashion Week! ps. sul mio IG ci sono ancora le stories!

Sveglia presto, sessione make-up e un caffè, così in poco tempo io e la mia amica fashionista siamo a fare la fila per vedere la sfilata di Maryling. Segue un aperitivo in totale relax da Rhea Costa e corsa in Uber per arrivare alla sfilata di Angel Chen. Per concludere un sushi a tarda sera.

↓ Per chi vuole sentirla tutta ↓

La sveglia ha suonato ad un orario improponibile, colpa di Ilenia!! Quel cacchio di cellulare suonava ogni 10 minuti e lo stavo odiando. Ahahah! Alla fine mi sono decisa ad alzarmi e dopo un caffè e qualcosa da mangiare ci siamo vestite e truccate, la giornata fortunatamente era buona (che a Milano significa zero pioggia) e dopo un paio di fermate di metro e qualche passo per il centro siamo arrivate davanti al portone del palazzo dove Maryling avrebbe fatto la sfilata. Qualche fotografo ci ha paparazzato e dopo qualche minuto di attesa quegli omoni della sicurezza hanno cominciato a controllare i nomi e fare entrare…pensavamo che la cosa era finita lì e invece altra fila! OMG! Fortunatamente ho rivisto qualche amica blogger e le chiacchiere hanno addolcito l’attesa. Ancora meglio è stato l’incontro inaspettato con una ragazza fantastica! Ci siamo messe a parlare delle mie calze a rete (le ho dovuto passare il link di dove le avevo acquistate eheh) e di Instagram, una persona davvero simpatica e alla mano. Cosa anche rara durante la FW…

Le chiacchiere ci distraggono e alla fine non ci accorgiamo che tutti sono entrati tranne noi! Ottimo direi…ci facciamo una corsa e riusciamo ad arrivare nella sala e vedere la sfilata quasi per intero. eheh! Finito tutto, ci sono le solite foto di rito con il background firmato Maryling e ci dirigiamo verso l’Hotel Senato dove ci aspetta la presentazione della nuova collezione di Rhea Costa.

Ci accolgono dei vestiti meravigliosi e dell’ottimo Franciacorta, cosa potevamo chiedere di meglio?? Del cibo, ovvio…c’era anche quello.

Quindi, tra un aperitivo e la stessa stilista che ci spiega l’idea della nuova collezione (mentre i pr pensano ai dettagli) ci passano due ore senza che ce ne accorgessimo. Stavamo così bene lì che saremmo potute rimanere anche tutto il giorno! Ad una certa però bisogna lavorare e quindi tiriamo fuori la reflex e vai di flash! Vedrete tutto a breve sul blog.

Salutiamo tutti e ci spostiamo verso un parco vicino per scattare le foto dei nostri outfit.

Il prossimo impegno sarebbe stato la sera, quindi avevamo qualche ora di “buco”, decidiamo di tornare a casa per riposarci un po’. I tacchi sono tacchi e quindi per arrivare dall’altra parte della città ci serve un passaggio, Uber è stata la nostra salvezza. Pochi minuti ed eravamo a casa.

Una tisana ed il tempo di aggiornare i nostri social ed eravamo ancora in metro direzione Porta Genova per vedere le novità di Angel Chen.

L’entrata del padiglione era gremita di persone, fortunatamente ci è bastato fare il nome giusto e siamo entrate subito, ci hanno fatto sedere e nel mentre che aspettavamo le modelle (e i modelli) abbiamo sbirciato cosa c’era nel pacchetto regalo per gli ospiti. Un portamonete carinissimo che vedrete sicuramente in qualche outfit più avanti.

La sfilata è stata pazzesca e molto emozionante, ammirata dalla prima fila poi, ha tutto un altro gusto!

Uscite da lì ci aspettava Uber per tornare a casa e metterci comode. Ovviamente erano passate le 22 e noi avevamo una fame bestiale! Soluzione? Sushi…ovvio!

DeathlyBerry

Lucrezia. Cats, Shoes and Sushi lover from IT

No Comments

Leave a reply